Rosa



Rosa come un mattino che si sveglia pigro tra i capelli tuoi Rosa un fiore un nome dentro ad un colore che somiglia a te Rosa come un romanzo scritto da una donna che conosce me colore della nostalgia di antiche terre di magie di cieli fatti a pezzi dall'immensita' Rosa tramonto steso sopra i grattacieli della mia citta' Rosa pensarti un attimo e sentire il gusto di felicita' Rosa una canzone che sull'autostrada corre insieme a me col cuore al vento andare via salpare sulla tua allegria come un pirata catturare gli occhi tuoi Nel rosa che ha incendiato il blu stasera manchi un po' di piu' un fiore un nome ed un colore sempre tu

Rosa telefonarti da un oceano all'altro e dirti come stai? Toccarti col pensiero e poi bruciare il tempo tra di noi quale' la stella che ora stai guardando tu? Ribelle dolce amante mia sul tuo rossetto una poesia un fiore un nome ed un colore sempre tu....